Chi siamo

  Lanciamo questo sito durante un’esperienza inattesa e, di certo, da nessuno desiderata. Lo facciamo con la consapevolezza che non si ritornerà mai più alle condizioni ex ante.

Il virus Covid-19 può esser visto come un acceleratore di dinamiche sociali ed economiche già in atto ed è su questo tasto che vogliamo suggerire alcune linee di riflessione operative e una documentazione di tutto ciò che si fa nell’area specifica dell’auto-produzione digitalizzata.

In questa situazione di emergenza, sia il mercato sia il settore pubblico non hanno risposto adeguatamente alle esigenze di protezione della popolazione, fornendo ad esempio dispositivi di protezione personale sufficienti per trattare con successo e contrastare la pandemia, e di conseguenza non sono riusciti ad arginarne la diffusione. Ad esempio, l’offerta di mascherine facciali, tamponi, test sierologici e ventilatori era chiaramente inadeguata per soddisfare le esigenze della popolazione, fattore che ha aggravato la crisi sanitaria. 

Siamo portati a credere che l’attuale organizzazione sociale ed economica (privata e pubblica) non possano rispondere efficacemente alle emergenze in generale per le caratteristiche obsolete che le caratterizza, non solo per inadempienze di questa o quella. Ciò ha spinto le autorità a politiche di confinamento generalizzate che avrebbero potuto essere evitate ed ha comportato uno stato di emergenza che ha sospeso anche i diritti costituzionali fondamentali.

            Renderemo anche pubbliche le iniziative che a livello di ricerca-azione abbiamo intrapreso e stiamo portando avanti, insieme a proposte che possono essere lanciate anche da questo portale.

WiseLifeLab è un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali, Matematiche e Statistiche dell’Università di Torino impegnato in diversi programmi volti a co-progettare una società basata su giusti e saggi rapporti economici attraverso tecnologie digitali che favoriscano lo sviluppo del potenziale umano e della vita sul pianeta.
I membri del team che fanno parte di questo sottoprogetto sono:

Vincenzo M.B. Giorgino, sociologo economico, professore aggregato e coordinatore del team.
Tra le sue recenti pubblicazioni:


Con Walsh Z. (eds.) 2018 Co -Designing Economies in Transition. Approcci radicali nel dialogo con le scienze sociali contemplative, Londra, Palgrave.

Sowelu Avanzo, laureato in Finanza Aziendale e Mercati Finanziari presso l’Università di Torino 2020. Ha scritto la sua tesi nel campo della sociologia economica sull’implementazione delle valute complementari su blockchain in Kenya. Attualmente lavora presso l’Università di Torino come tutor per due corsi: Life Skills ed Ecosistemi digitali: Prospettive e metodi e Sociologia Economica. Da gennaio ad agosto 2019 ha lavorato presso il Compliance Department di Depaho Ltd., un broker di derivati con sede a Cipro. Da luglio a settembre 2018 ha lavorato come stagista presso Easythings Ltd., Brasilia, una start up operante nel settore sanitario.

Pietro Chevallard, laureato in Ingegneria Aerospaziale, Da maggio a dicembre 2019 ha lavorato nel Dipartimento GNC di Thales Alenia Space Italia a Torino. Attualmente, da Marzo 2020 lavoro come ricercatore nella stessa azienda.